Se non visualizzi correttamente questo messaggio clicca qui

Trust our experience
to manage your business.

Contatti

RGM Consultants Srl
via Ponchielli, 4
20063 Cernusco S/N MI
Tel e Fax +39 02 92113196
info@rgmconsultants.it
www.rgmconsultants.it

Se non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da RGM Consultants Srl: CANCELLAMI.

Busy business

Per aspera ad astra

L'immagine qui a fianco mostra la Terra di notte vista dal satellite e fa capire immediatamente quali sono i paesi più inquinanti del mondo, non solo dal punto di vista atmosferico, ma anche luminoso. L'attività, il business non si ferma mai. Troppe luci, troppi lampioni non a norma disperdono buona parte della luce verso l'alto. Ora finalmente qualche Paese comincia a prendere provvedimenti: in Francia e in Inghilterra, l'illuminazione pubblica sarà spenta su centinaia di km di strade, sia per contrastare l'inquinamento luminoso, ma soprattutto per risparmiare energia. Esistono 5 criteri tecnici fondamentali per un'illuminazione eco-compatibile e tanti buoni motivi anche per i comuni, le province o i privati cittadini italiani per intervenire, per una luce a misura d'uomo che tuteli gli interessi dell'intera collettività. L'inquinamento luminoso impedisce anche di godere della bellezza del cielo stellato, a meno di non abitare in un posto buio e sperduto, come nei paesi più poveri nei quali, tra le asperità della vita, almeno si possono ancora vedere le stelle.
Se volete saperne di più:
http://cielobuio.org

The ultimate news

L'acqua non si vende

L'obiettivo che il Comitato Promotore "Acqua pubblica, ci metto la firma!" si era posto (700mila firme) è ormai in vista (600mila in meno di 4 settimane) e può essere portato a un milione. Da qui a luglio saranno lanciati eventi, feste, spettacoli per coinvolgere sempre più italiani in questa civile lotta di democrazia, per togliere le mani degli speculatori dall'acqua, riconsegnandola ai cittadini e ai Comuni. I tre quesiti vogliono abrogare la legge approvata dall'attuale governo nel novembre 2009 e le norme approvate da altri governi in passato che andavano nella stessa direzione, quella di considerare l'acqua una merce e la sua gestione finalizzata a produrre profitti. Dal punto di vista normativo, l'approvazione dei tre quesiti rimanderà, per l'affidamento del servizio idrico integrato, al vigente art. 114 del Decreto Legislativo n. 267/2000. Ci sono banchetti in ogni regione e anche presso le sedi dei comuni stessi: in chiesa, al bar, ovunque, persino sul Monte Zoncolan, tappa finale del Giro d'Italia. Basta recarsi presso quello più vicino.
Per sapere qual è:
http://www.acquabenecomune.org

L'evento del mese

Altrimondiali: sul pulmino degli ultimi

Tutti sanno che dall'11 giugno all'11 luglio si svolgerà in SudAfrica il Campionato Mondiale di Calcio, ma pochi che l'1 giugno partirà da Nairobi, Kenya, il Matatu (il tipico pulmino africano, in grado di caricare fino al triplo dei passeggeri consentiti) e attraverserà Tanzania, Malawi, Zambia, Zimbabwe, Mozambico, Swaziland e Lesotho, per arrivare puntuale l'11 luglio a Johannesburg. Sarà un excursus nelle realtà africane attraverso il vero calcio, quello che si gioca nelle baraccopoli, su terra battuta, scalzi, senza porte regolamentari; un gioco bello, improvvisato, pulito e inclusivo! Ad ogni tappa, ospite di una delle ong del network CoLomba, il Matatu organizzerà partite di calcio, vero strumento di coesione sociale, di partecipazione e di comunicazione. Anche in Italia il calcio sarà il filo conduttore di un viaggio attraverso le realtà di periferia, nei quartieri degli immigrati, dove s'improvviseranno tornei negli oratori, nei centri sociali, nelle palestre, nei parchi. Tutti possono contribuire a realizzare il viaggio del matatu italiano.
Per avere più informazioni:
http://www.altrimondiali.it

Il libro del mese

Piano B 4.0

È da poco uscito in libreria un nuovo libro di Lestern Brown, una versione aggiornata del suo famoso "Piano B 3.0". Il tema è sempre lo stesso: la penuria di cibo potrebbe far crollare la nostra civiltà. I problemi alimentari s'intrecciano con quelli di sovrappopolazione, riscaldamento globale, energia, degrado ambientale e delle nuvole nere che si addensano sulla futura produzione agricola, su cui Brown (direttore dell'Earth Policy Institute, l'organizzazione ambientalista di Washington che cerca di tracciare la strada verso un'economia sostenibile) pone l'accento con ragionamenti circostanziati. La popolazione mondiale aumenta di 79 milioni di persone l'anno; contemporaneamente circa tre miliardi d'individui stanno "scalando" la catena alimentare e mirano a consumare più carne: ma gli animali da macello vengono sfamati coi cereali. E, attraverso i biocarburanti, anche i serbatoi delle auto vengono "riempiti" di cereali.
Proteggere i terreni agricoli, limitare l'uso dei biocarburanti, stabilizzare il clima e la popolazione: sono queste le nuove parole d'ordine che possono guidare l'umanità verso il futuro.

Lester R. Brown “Piano B 4.0” - Mobilitarsi per salvare la civiltà - Edizioni Ambiente

Copyright © 2010 RGM Consultants s.r.l. All Rights Reserved.
Powered by Giroidea.it

Via Ponchielli, 4 - 20063 Cernusco S.N. (MI) Italy
Tel. / Fax 02.9211.3196 - info@rgmconsultants.it
P.I. 02117350963