RGM Consultants

Se non visualizzi correttamente questo messaggio clicca qui

Trust our experience
to manage your business.

Contatti

RGM Consultants Srl
via Ponchielli, 4
20063 Cernusco S/N MI
Tel e Fax +39 02 92113196
info@rgmconsultants.it
www.rgmconsultants.it

Se non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da RGM Consultants Srl: CANCELLAMI.

Seguici su:

Twitter

 






Busy business

Cosa fa il mio telefono

Siamo prossimi alla presentazione del nuovo iPhone, presumibilmente a ore...

Tutti sappiamo che questo strumento fa parte del quotidiano di (quasi) tutti noi e che il fatto che possa mettere in comunicazione due persone attraverso una telefonata è solo un piccolissimo dettaglio...
Ma cosa succederebbe se tornassimo ad usare un caro ed obsoleto telefono cellulare che consente soltanto di fare chiamate ed inviare sms? Niente più vita sociale?

Niente più mail leggibili sempre e da ogni dove, niente più tweet per raccontare sempre cosa si sta combinando in quel preciso momento, niente più post e "mi piace" per approvare gli stati d'animo degli amici.

E la riscoperta dei tasti per scrivere: si perchè se si è abituati ad un touchscreen, i vecchi tasti potrebbero essere una vera sorpresa... e che dire se per scrivere un sms si dovesse fare a meno del T9... forse non saremmo così sicuri di come si scrive correttamente "soqquadro".

Ma ci sarebbero anche dei benefici interessanti: riscoprire il piacere di una telefonata "dal vivo", risentire la voce di chi è (veramente) amico, disporre di una rubrica che contiene effettivamente i numeri utili.
Ma cosa più importante ed interessante di tutte: riscopriremmo la pace. Il fatto di non essere più reperibili in qualsiasi modo e con ogni mezzo potrebbe farci capire come si sta bene a non essere più completamente dipendenti dalla tecnologia.

E forse potremmo sorprenderci a pensare "e adesso, che faccio?".

The ultimate news

L'iPhone ci salverà(?)

L'invito recita: "Let's talk iPhone" ed è in programma per il 4 ottobre. Dunque il tanto atteso annuncio relativo al nuovo iPhone 5 è fissato.

I dati sulla concorrenza degli smartphone sono diventati un po' preoccupanti per Apple: il 43% degli americani ha uno smartphone, mentre solo il 25% possiede un iPhone4... bisogna rincorrere e superare.

Ci vuole qualcosa di nuovo: iPhone 5, che secondo i "rumors" più accreditati avrà una fotocamera incorporata da 8 megapixel, con bassi livelli di rumore negli scatti in luce scarsa. Il nuovo smartphone dovrebbe offrire anche una serie di effetti e filtri creativi per la modifica diretta delle foto. Un po' fotocamera ultima generazione ed un po' Photoshop dunque, tutto prontamente in tasca per chi immortala ogni momento.

Tra le altre caratteristiche attese, il processore A5, 1GB di memoria interna e un chipset Qualcomm Gobi Baseband, che permetterebbe ad iPhone 5 di gestire network CDMA e GSM.
Inoltre un nuovo super sistema di controllo vocale, che permetterà all'utente di gestire funzioni sofisticate interamente con la voce. Tra gli esempi di utilizzo, anche la possibilità di "conversare" con iPhone 5, ad esempio per ordinare al cellulare di chiamare un contatto e sentirsi domandare: "numero di casa o mobile?".

E per quanto riguarda il design? Dovrebbe essere a goccia, con gli angoli smussati e di uno spessore del 33% ridotto rispetto alla generazione precedente di iPhone 4. La scocca dovrebbe molto ricordare l'attuale iPad 2, mentre lo schermo dovrebbe essere ampiamente più grande dell'attuale mela-fonino.

Dunque, se proprio non potete farne a meno, l'attesa sarà solo di poche ore...

Per saperne di più visita il sito

L'evento del mese

Facebook sempre più social

Ricco di novità in ambito tecnologico questo mese di ottobre!

Tra poco con il social network potremmo raccomandare musica, ricette, percorsi ma anche marche e prodotti specifici: Zuckerberg così apre definitivamente, e senza veli, ai partner commerciali la possibilità di usufruire delle informazioni che riguardano i nostri gusti e le nostre attività.

Facebook music ci permetterà di ascoltare quello che i nostri amici stanno ascoltando cliccando direttamente sulla news ticket. Più utenti potranno ascoltare la stessa canzone grazie al servizio "ascolta con un amico", due o più utenti potranno cominciare ad ascoltare un brano musicale a partire dallo stesso punto.

Il servizio Timeline permetterà di realizzare un vero e proprio "album di famiglia" con foto, video, e tutti i contenuti che riguardano la nostra vita nel suo svolgersi. I dati verranno conservati in ordine cronologico e gli utenti dovranno decidere chi potrà vedere la nostra vita mettendo mano alle impostazioni sulla privacy.

Infine il concetto di "mi piace", che è ormai entrato nel gergo comune verrà sostituito, a seconda dell'argomento, da verbi come "visto" , "mangiato", "ascoltato". Questa novità permetterà di monitorare in tempo reale le nostre attività e farle conoscere agli amici connessi. Chi lo desidererà potrà andare a fare footing attivando il gps, così da mostrare a tutti il percorso seguito.
Altre app riguardano la possibilità di ascoltare la radio on line senza uscire da facebook, leggere i giornali ecc.

Non si uscirà più dal social network: tutte queste azioni si faranno direttamente dall'interno.

Per saperne di più visita il sito

Il libro del mese

Cara Amata ti scrivo... una vera lettera!

Nel maggio 1931 Antoine de Saint-Exupèry, dopo aver trascorso due anni negli Stati Uniti e avere pubblicato Il Piccolo Principe, torna ad Algeri.
Su un treno che lo porta da Orano ad Algeri, incontra una ragazza di ventitrè anni originaria della Francia orientale, sposata e abitante a Orano, arruolata come crocerossina.

Sarà il suo ultimo amore, prima delle ultime missioni, prima dell'ultimo volo.

Nei mesi che passa sulla costa africana in attesa di raggiungere il suo gruppo di ricognizione in Sardegna e in Corsica, Antoine si lega alla petite fille di un amore che porta tutte le insegne della malinconia e di quella galanteria romantica di un antico Novecento di cui lo scrittore è campione.

Le invia biglietti, acquarelli, lettere: se lei è la sua petite fille lui ridiverrà per lei il Piccolo Principe.

Lettere a una sconosciuta. L'ultimo amore del Piccolo Principe - Antoine de Saint-Exupèry - Bompiani 2009

 

Copyright 2011 RGM Consultants s.r.l. All Rights Reserved.

Via Ponchielli, 4 - 20063 Cernusco S.N. (MI) Italy
Tel. / Fax 02.9211.3196 - info@rgmconsultants.it
P.I. 02117350963